Come Aggiungere Valore ai Vostri Prodotti e Servizi

Prodotti e servizi di qualità rappresentano solo la metà dell’equazione per incoraggiare i clienti a completare una transazione con un’azienda. La domanda da porsi è “come si può garantire che sceglieranno di acquistare il prodotto rispetto a quelli dei concorrenti che vengono loro offerti a prezzi uguali o anche inferiori? ” La risposta è semplice: garantendo un ottimo servizio clienti. Sarà possibile aggiungere valore ai vostri prodotti e servizi semplicemente rendendosi molto disponibili verso i clienti: certo, è un compito più facile a dirsi che a farsi! Tuttavia, con un’abile programmazione, sarà possibile risparmiare tempo e garantire un ottimo servizio clienti. I clienti in genere hanno due opzioni per richiedere supporto: il telefono e il sito web. In questo articolo, ci concentreremo sull’assistenza online, dato che oggi molte aziende stanno optando per questa soluzione, ma tenete presente che un numero di telefono dovrà essere sempre presente sul vostro sito web. Comunque, una delle parti più belle di un servizio clienti attraverso Internet è che, se fatto bene, vi permetterà sia di aiutare il cliente ma anche di farvi aiutare. Questo vi libererà dal dover gestire interamente il servizio clienti perché consentirà ai clienti di interagire gli uni con gli altri, costruendo una sorta di comunità intorno ai vostri prodotti e servizi.

prodotti e servizi

Prodotti e Servizi: Come Pubblicizzarli

Senza dilungarci troppo, eccovi alcuni modi per aggiungere quel valore in più al vostro business che vi permetterà di differenziarvi dalla concorrenza.

1. F.A.Q.

La sezione FAQ è, essenzialmente, un modo proattivo per offrire un servizio al cliente. Questa sezione sarà costituita dalle domande più frequenti fatte dai clienti e dalla vostra risposta approfondita a loro. Con l’aggiunta di questa funzione, i clienti saranno in grado di capire le risposte alle loro domande senza alcun aiuto supplementare fatto da voi personalmente! Dotarsi di una sezione FAQ rappresenta un “must” per tutte le aziende, soprattutto per quelle di piccole dimensioni. All’inizio, cercare di anticipare le loro esigenze, provando ad immaginare quali possano essere le domande più comuni che possano rivolgervi. Inoltre, una sezione FAQ è utile anche ai fini dell’indicizzazione: 9 volte su 10, Google indirizzerà i vostri clienti sulla pagina FAQ.

2. Informazioni di Contatto

Le informazioni per potervi contattare sono straordinariamente utili ai clienti. Essi, infatti, possono utilizzare questa soluzione se incontreranno problemi di qualsiasi genere con il prodotto/servizio offerto o se avranno domande per capire come utilizzare una funzione particolare del prodotto. Un altro modo per avere informazioni di contatto sarà attraverso un’opzione di live chat. I clienti che sono diffidenti o che sono a disagio con le conversazioni telefoniche potranno utilizzare l’opzione live chat per interagire immediatamente con voi e risolvere i loro problemi o farvi domande specifiche sul prodotto/servizio. Per qualsiasi azienda, dotare il proprio sito web di una “chat dal vivo”, rappresenta un altro “must” che farà accrescere il valore del business.

3. Come Fare…

La natura di alcune imprese si presta a un sacco di domande. Quindi, dedicando un’intera sezione del vostro sito web ad una pagine “Come fare” potrebbe essere un’ottima idea. Ad esempio, la Apple ha varie pagine “Risoluzione problemi” per tutti i suoi prodotti, al fine di evitare e/o limitare le chiamate o i reclami di clienti arrabbiati! Questo consente inoltre ai clienti di capire come usare il loro prodotto da soli.

4. “Costruire” Una Comunità Online

Utilizzare i social media è un altro modo per aggiungere valore ad un prodotto o servizio. Uno dei modi più efficaci di farlo è attraverso l’uso di Twitter. Gli utenti di Twitter, infatti, possono “twittare” direttamente con un’azienda con domande o dubbi circa un prodotto o servizio. Inoltre, il fatto che questo social network è accessibile sia attraverso i telefoni cellulari che da computer desktop, significa anche che è accessibile alla quasi totalità di potenziali clienti. Questo renderà anche più facile per voi rispondere rapidamente. “Twittare” con le risposte direttamente alla persona che ha inviato il tweet può far aumentare notevolmente il valore sia della vostra attività che del prodotto in questione. In pratica, è un’altra sezione FAQ. Un’altra opzione è quella di creare forum in cui i clienti possano inviare domande e consentire al personale addetto o ad altri clienti di suggerire le loro soluzioni. Dopo un po’, avrete una solida base di conoscenze costruite dai vostri clienti per gli altri clienti! Queste comunità su siti di social media e sui forum possono contribuire a marcare la differenza tra voi e un vostro concorrente.

Leave a Reply

Your email address will not be published.