I Migliori Plugin WordPress Per Web Designer

WordPress è sia la piattaforma di blogging più popolare al mondo sia il CMS più diffuso. Uno dei motivi della sua popolarità è che supporta felicemente template e plugin: il che lo rende altamente flessibile e personalizzabile per soddisfare le diverse esigenze di un sito web.

i migliori plugin wordpress per web designer

I 10 Migliori Plugin WordPress per Designer

Questa flessibilità, accanto all’enorme popolarità della piattaforma, significa anche che esistono sono molte migliaia di tutorial, temi e plugin WordPress disponibili sul web.

La cattiva notizia è che avendo a disposizione così tanti strumenti, potrebbe risultare difficile orientarsi e trovare ciò che ci serve realmente. A questo proposito, oggi vorrei proporvi un elenco dei migliori plugin WordPress per designer che possono aggiungere funzionalità utili e interessanti al proprio sito web. Tutti disponibili gratuitamente!

Modula Image Gallery

WordPress, di base, ha capacità limitate per quanto riguarda la visualizzazione e personalizzazione delle gallerie immagini. E fra i plugin più personalizzabili e flessibili vi è sicuramente Modula Image Gallery, che offre un’esperienza migliore sia per il web designer che per il visitatore. Questo plugin WordPress gratuito offre una serie di opzioni diverse che consentono una vera personalizzazione, piuttosto che costringervi ad adottare uno stile visivo standard che oggi si può trovare nella maggior parte delle gallerie sul web.

Speed Booster Pack

I visitatori sono sempre stati riluttanti ad aspettare il caricamento di una pagina web. Quindi, se volete che i visitatori rimangano sul vostro sito, questo dovrà essere veloce a caricarsi, oltre che accattivante e utile. Speed Booster Pack è un plugin che migliora la velocità delle pagine web riducendo e/o eliminando automaticamente gli script che “bloccano” il caricamento, ottimizzando le database call e caricando le risorse in modo asincrono.

Google Analyticator

Se volete che il vostro blog WordPress diventi popolare, dovete iniziare a pensare a come promuoverlo efficacemente. Se conoscete le parole chiave più utilizzate dai visitatori, potete utilizzarle spesso nei vostri post. Il plugin Google Analyticator aggiunge il codice JavaScript necessario per abilitare Google Analytics sulla dashboard di WordPress. Dopo aver attivato questo plugin, dovete accedere alla pagina delle impostazioni, inserire il vostro UID di Google Analytics e quindi autenticare il vostro account Analytics con Google Analyticator.

Duplicator

Se siete un web designer, creare il vostro 100° sito WordPress potrebbe spesso essere snervante. La maggior parte dei designer utilizza quasi sempre gli stessi template, in quanto hanno maggior familiarità con la configurazione, i plugin, le opzioni e sanno cosa funziona meglio per i loro clienti. Duplicator è un plugin che aiuta a ridurre il fastidio dell’installazione consentendo di migrare, copiare, clonare e spostare un sito web. Questo plugin consente quindi di generare automaticamente un nuovo sito con un layout di base già configurato.

The Events Calendar

Uno dei migliori (e più popolari) plugin WordPress è sicuramente The Events Calendar. Questo modulo consente di creare rapidamente eventi e aggiungere funzionalità come la possibilità di visualizzare un elenco, visualizzare il calendario, cercare eventi e integrare mappe. Se gestisci un club o una società o state progettando un sito web basato su WordPress per un cliente che organizza eventi, questo plug-in vi farà risparmiare un sacco di tempo.

AMP for WP

Google sta deliberatamente mostrando siti web con pagine AMP (Accelerated Mobile Pages) più in alto nella pagina dei risultati di ricerca rispetto a quelli senza. E questo plugin facilita l’aggiunta automatica del supporto per AMP. Basterà quindi scaricarlo e attivarlo per portare (si spera) ad un maggiore traffico basato su dispositivi mobili.

Page Builder

Page Builder è un plugin che consente di avere un maggior controllo sul layout delle pagine. Funziona con tutti i temi e i plugin, rendendo semplice la generazione di layout flessibili reattivi senza la necessità di alcuna conoscenza di linguaggi di programmazione. E’ quindi l’ideale per i siti Web che saranno gestiti dagli utenti meno tecnici, che desiderano una maggiore flessibilità rispetto alla pagine preimpostate di WordPress.

Wordfence Security

La sicurezza di un sito web è un aspetto da non trascurare. Uno dei maggiori problemi è che, visto che WordPress è un CMS così popolare, vi siano ormai molti modi su come comprometterlo e sfruttare le falle nella sicurezza. Sebbene Wordfence Security non risolva tutti questi problemi per voi, consente di monitorare i tentativi di accesso malevolo al vostro sito e aggiunge un supporto per l’autenticazione a due fattori, che è un must per la sicurezza del web nell’era moderna.

JetPack

JetPack è un plugin che porta alcune delle funzionalità dei blog ospitati da WordPress alle installazioni con dominio personale. Queste funzionalità sono tante e diverse e includono statistiche ospitate sul cloud per il vostro sito, possibilità di sottoscrizioni e-mail, un servizio di “abbreviazione URL” incorporato, commenti basati su social network, controllo ortografico e grammaticale e un sistema per la gestione delle gallerie immagini avanzato.

Everest Forms

Oggi qualsiasi sito web deve dotarsi di un form per i Contatti, sia che si tratti di un semplice modulo di richiesta di informazioni che di un modulo di registrazione online. E per creare e gestire dei moduli contatti in modo semplice e veloce, uno dei migliori plugin è sicuramente Everest Forms. In pratica, semplifica la creazione di moduli utilizzando una semplice interfaccia drag-and-drop per creare un layout che funzioni altrettanto bene sugli smartphone che sul desktop. Include anche opzioni per supportare più lingue.

Leave a Reply

Your email address will not be published.