10 Utilizzi Creativi della Tipografia Nei Video Musicali

La tipografia in movimento è un’opzione perfetta per i video musicali moderni. E’ infatti un ottimo modo che hanno gli artisti di comunicare in una forma che consenta al testo di prendere vita! Quindi non è una sorpresa che questo uso intelligente della tipografia stia diventando sempre più comune nei video musicali, dando vita a parole che utilizzano una varietà di tecniche che interagiscono visivamente con i temi e le idee della canzone.

Tipografia Creativa Nei Videoclip

Così ho selezionato per voi alcuni degli esempi più creativi e stimolanti di come queste due arti si possano fondere per creare un qualcosa di molto originale.

tipografia

1. Kanye West ft T-Pain – Good life

Quando c’è la star del rap Kanye West ci si aspetta uno splendido prodotto! E questo video non fa eccezione. Una celebrazione straordinaria di colori e di tipografia domina la scena, creando una sinergia vivace con le immagini e i vari riferimenti disseminati in tutto il video.

2. Lushlife – Magnolia

In contrasto con la magia grafica high-tech del brano precedente, l’uso ludico-fisico di alcuni parole scritte su cubi di cartone in questo video rap , offrono un racconto originale e “provocano” la mente! L’uso della tipografia in tutta la sequenza è molto semplice, ma ben fatta e straordinariamente efficace, che permette di focalizzare l’attenzione sulla musica e il suo significato senza distrazioni inutili.

3. MGMT – All we ever wanted was everything

C’è un tema “fisico-terroso” in questo video musicale animato. Le immagini belle e poetiche che accompagnano le riflessioni di MGMT  portano in vita il testo della canzone attraverso il potere della tipografia. E’ un accattivante video di quattro minuti che racconta una storia sulla vita ma che comunica anche un qualcosa di unico attraverso la tipografia e le immagini.

4. Odezenne – Dedans

In questo video le melodie liriche lavorano “mano nella mano” con la tipografia sketch-based, assieme ad un’animazione finto-vintage. Questa canzone, del rapper Odezenne, è una combinazione di elementi intelligente ed originale che utilizza caratteri e animazioni in un sottile ed evocativo.

5. Jay-Z – Hello Brooklyn

La tipografia è la protagonista assoluta di questo video in bianco e nero, che rappresenta un tributo di Jay-Z a Brooklyn. In contrasto con gli esempi più variegati e colorati della tipografia utilizzata nei video precedenti, qui l’Helvetica, la fotografia e una visione unica si combinano per rendere omaggio al famoso quartiere di New York, dandogli un senso di peso ed autorità!

6. Daft Punk – Harder, better, faster, stronger

Creato con After Effects e Trapcode Starglow, l’uso della tipografia LED in questo video si ispira alla danza classica francese. L’idea aggiunge contesto all’ambiente e aumenta l’energia del video, come le parole che sono collegate tra loro e la transizione degli elementi in modo intelligente.

7. Bob Dylan – Subterranean homesick blues (handlettering version)

Ispirato al video originale e iconico “Subterranean Homesick Blues” di Bob Dylan, dove si girano delle carte con i testi durante la riproduzione del brano, questa rielaborazione moderna della canzone di Leandro Senna utilizza una varietà di caratteri per illustrare le sue parole e melodie senza tempo.

8. Justice – D.A.N.C.E.

Questo video mozzafiato e visivamente stimolante incluso nel disco funk di Justice, è stato prodotto dal talentuoso Jonas & Francois. E’ accattivante fin dall’inizio, in quanto si costruisce una frenesia di movimento della tipografia e delle immagini, saltando da T-shirt a T-shirt! Davvero molto creativo ed originale.

9. Caro Emerald – That man

Questo video di Emerald in stile anni 50-60, si basa sulla tipografia in movimento. Davvero molto coinvolgente e gradevole.

10. Adele – Skyfall

Questo video della famosa cantante Adele fa parte della colonna sonora dell’ultimo James Bond. Sottile, elegante e bello questo video ricrea il testo della canzone in uno stile moderno e particolare, che segna il ritorno in grande stile della cantante britannica.

Leave a Reply

Your email address will not be published.